Il Lago di Levico si trova in Trentino, regione a nord est dell’Italia. Dopo il Lago di Caldonazzo è il più esteso della Valsugana. E’ uno dei laghi più caldi del Sud Europa.

Si trova a 440 metri sul livello del mare, è poco più di 1 Kmq ( per la precisione 1,164 Kmq ), è lungo 3 Km e il punto più largo è circa 1 Km,la profondità massima raggiunge i 38 metri.

A prima vista, grazie alla sua particolare conformità, somiglia molto a un classico fiordo norvegese.

Le sue sponde sono un brulicare di boschi e di sentieri , incantevole è la suggestiva Via dei Pescatori.

Nel lago è molto praticata la pesca, nel lago vivono moltissimi specie ittiche e tra le principali spiccano le trote.

Anche per il 2017 al Lago di Levico è stata riconfermato il prestigioso riconoscimento internazionale Bandiera Blu da parte della FEE ( Foundation for Environmental Education )

Ad est del lago, si affaccia sulle sponda, Levico Terme, nota località termale.

Il Lago di Levico si è formato in tempi recenti, geologicamente parlando, fu una alluvione che creò uno sbarramento compreso tra la Canzana e il colle Tenna. Furono i due fiumi rio Vignola e rio Maggiore che causarono l’alluvione e ancora oggi questi fiumi sono gli unici immissari del lago se si vogliono escludere piccolissimi ruscelli.

Attualmente sul lago ci sono due stabilimenti balneari attrezzati e una spiaggia libera.

 

Ecco alcune recensioni sul lago di Levico

 

Una piacevole giornata!

Il lago ha l'acqua davvero limpida! Possibilità di balneazione e di fare il giro di quasi tutto il lago (ad esclusione di una parte privata). Tutto ben tenuto, la passeggiata è percorribile a piedi, in bici e anche con il passeggino.
Gli amici a quattro zampe non possono entrare in acqua e devono essere tenuti a guinzaglio.
L'area giochi per i bambini è ben tenuta.
Servizi pubblici puliti nonostante la grande affluenza di persone.

 

Bellissimo lago

Siamo stati presso questo lago il 15/08/2017 ed è stato molto gradevole. Il lago è circondato da una bellissima vegetazione il prato è molto curato e ci sono anche servizi igienici disponibili.
Consiglio di portare al seguito delle scarpette per il bagno perché la spiaggia è composta da sassolini un po' fastidiosi...
Consiglio di andare con la bici i parcheggi nei paraggi sono un po salati.

 

PIACEVOLE SCOPERTA!

E' un posto che non conoscevo e mi ha fatto (veramente!) piacere conoscere. Molto spazio (anche come parcheggio per auto a 6 € per tutto il giorno). Molto verde. Noleggio canoe, pedalò e tavole da sup. Piattaforma per tuffi da 3 e 5 mt. 
Pontili in legno dove stendersi, Bar-ristorante fornito e con prezzi onesti. Docce, anche calde. Gazebi ombreggiati. Tutto il lago è balneabile. Molto adatto per bambini.

 

Libertà

Luogo suggestivo attrezzato per famiglie con bimbi e cani. Il lago è tutto balneabile. Possibilità di noleggio pedalò. Wc pubblici, bar, giochi ma soprattutto prati puliti e curati per una giornata indimenticabile.

 

Oasi

Bellissimo, suggestivo, incastonato tra le montagne della Valsugana. Si trovano diverse spiagge attrezzate per chi volesse effettuare balneazione. Graziosi paesini e scorci fanno da corollario a questo bellissimo lago.

 

X passare una giornata tranquilla

Luogo ideale per passare una giornata a contatto con la natura, i servizi non mancano ed è stato riconosciuto Bandiera Blu dalla FEE. Visto la premessa, ovvio un afflusso di villeggianti massiccio,soprattutto famiglie. Ci sono vari percorsi trekking da poter affrontare, il più immediato è il giro del lago, ho letto in altre recensioni che qualcuno lo ha fatto in un'ora, sappiate che il facile percorso, che nella zona dei campeggi tende ad allargarsi un po' troppo, è comunque 9,2 km.

 

Ottima alternativa alla frenesia del mare.

Oggi, in visita a Levico terme, abbiamo deciso di gustarci anche la frescura offerta dall'adiacente lago posto nei pressi del paese.
Già arrivando, prima di scendere dall'auto, si notano il curatissimo parco e la stupenda spiaggia in ghiaia che fanno venire voglia di passare qui l'intera giornata, in armonia con se stessi e la natura circostante.
Mentre eravamo intenti a giocare con le innumerevoli anatre presenti in acqua, abbiamo notato il sentiero che costeggia il lago ed optato per la passeggiata.
Questo sentiero, largo circa 2 mt, percorribile in circa 1 ora, è fruibile da bambini e passeggini e da ciclisti, senza un abbigliamento "tecnico" e senza i bastoni da trekking. Durante questo percorso che costeggia il lago, abbiamo "incontrato" (in acqua): anatre, pesci di varie misure, rane e qualche vipera d'acqua (vipera aspis).
In generale, nonostante sia la settimana di ferragosto e quindi in spiaggia ci sia "il mondo", il lago di Levico è un altro ottimo luogo offerto dalla Regione Trentino, per passare una piacevole giornata all'aria aperta.